Archivi autore: PdF Roma Video

Stampa e Vangelo del 19 Dicembre 2016

Stampa&Vangelo del 19 dicembre 2016 con il Fatto Quotidiano che inneggia al poliamore, La Stampa che racconta la sentenza gender del tribunale di Ragusa per un ragazzo che all’anagrafe si trasforma in ragazza restando maschio a tutti gli effetti, Libero che fa due interviste importanti e le mette in prima pagina una al segretario della Lega e l’altra al presidente del Popolo della famiglia, mentre gli editoriali acuti di Amato su La Croce suscitano fuoco nemico e amico.

Ascolta e, volendo, scarica la traccia audio

Per scaricare clicca sulla freccetta in basso.

Per altre interessanti tracce audio, visita la nostra Podcast Station.

Messaggio per gli amici del PdF

Facciamo arrivare le parole di Mario a più gente possibile!
Per favore parlate con i vostri amici di queste pagine e condividete questo post
su tutti i social.

Stampa e Vangelo del 17 Dicembre 2016

Stampa&Vangelo del 17 dicembre 2016 sull’intervista in ginocchio con pitale in mano di Repubblica (pagina 17) alla Pinocchia Fedeli che noi contesteremo scuola per scuola: chi mente si dimette, chi mente sul titolo di studio non fa il ministro della Pubblica Istruzione. Lo abbiamo detto ieri al Tg4, lo abbiamo detto alla Zanzara ed erano d’accordo persino i conduttori, anzi abbiamo fatto dire a Cruciani tutta la sua contrarietà all’ideologia gender nelle scuole. Popolo della Famiglia, in battaglia!

Ascolta e, volendo, scarica la traccia audio

Per scaricare clicca sulla freccetta in basso.

Per altre interessanti tracce audio, visita la nostra Podcast Station.

Messaggio per gli amici del PdF

Facciamo arrivare le parole di Mario a più gente possibile!
Per favore parlate con i vostri amici di queste pagine e condividete questo post
su tutti i social.

Stampa e Vangelo del 16 Dicembre 2016

Stampa&Vangelo del 16 dicembre 2016 sulla ministra pinocchia che, protetta dagli Zunino (Repubblica) e Sarzanini (Corriere della Sera) del mondo, insiste a non dimettersi. Il Popolo della Famiglia insiste invece a chiedere le sue dimissioni dopo che abbiamo dimostrato da soli all’Italia che ha mentito a Mattarella e Gentiloni facendosi definire “dottoressa” sui decreti di nomina a ministro, ha mentito agli italiani definendosi “laureata in Scienze Sociali”, non ha la laurea e (abbiamo dimostrato ieri) manco la maturità. In qualsiasi paese del mondo un ministro così sarebbe cacciato a calci se non si volesse dimettere. In Italia? Studenti e docenti la sotterrino di pernacchie.
Continua a leggere

StampaVangelo Del 6 Dicembre 2016

Stampa&Vangelo del 7 dicembre 2016 giorno in cui Mattarella stoppa Renzi sulla strada verso le elezioni anticipate, Franceschini gli fa capire che non può più credersi il Duce di Rignano e vedremo come reagirà il premier nel dì delle sue dimissioni e della direzione nazionale del suo partito, dove scoprirà come la sconfitta trasformi i camerieri di ieri nei traditori di oggi. Il 2017 resta comunque anno elettorale, il Popolo della Famiglia è pronto?
Continua a leggere

StampaVangelo Del 6 Dicembre 2016

Stampa&Vangelo del 6 dicembre 2016 in cui scopriamo che Renzi non si dimette più e andiamo invece a elezioni anticipate in primavera, con lui che ci spiegava che serviva assolutamente una legge che ci dicesse “la notte delle elezioni” chi aveva vinto che ora invece vuole il proporzionale e Grillo, che ha fatto fuoco e fiamme contro l’Italicum, che ora scopre che gli conviene e vuole estenderlo pure al Senato. Politici cialtroni, Pdf sei pronto?
Continua a leggere

Notizie dalla Capitale: Referendum, a Roma il no al 60 per cento

Non ci può essere né libertà né partecipazione se non c’è informazione. Per questo lo staff del sito aggiorna la sezione NOTIZIE mettendo ogni giorno a disposizione dei lettori una selezione di notizie prese dai quotidiani on line.

Se trovate che una notizia sia meritoria di discussione, scrivetelo in un commento al piede della sezione NOTIZIE ed la redazione valuterà la pubblicazione della notizia in prima pagina come spunto di discussione.

Si sottolinea che la redazione non condivide necessariamente tutto il contenuto degli articoli riportati: semplicemente riteniamo che valga la pena di discutere sull’argomento.

Stampa & Vangelo 2 Dicembre 2016

Stampa&Vangelo del 2 dicembre 2016, con Renzi che ci paragona ai creduloni del Mago Otelma perché ribadiamo il nostro no, per l’ultima volta visto che si chiude oggi la campagna elettorale. Ma la notizia che ci sconvolge è l’ennesima ragazza, 25 anni, incinta, uccisa dal solito mix di alcol e droghe a Bologna ad un party. L’ennesima festa che non è una festa, con amici che non sono amici e quel che resta è solo il dolore gridato su Facebook da sua mamma.
Continua a leggere