Archivi categoria: Politica

Norme e Direttive Inerenti la Gestione delle Pagine Facebook de Il Popolo della Famiglia

Alla Cortese att.ne di    

Dirigenti del cordinamento nazionale
Presidenti dei circoli di tutt’Italia
Referenti regionali
Referenti provinciali
Referenti locali

 

Oggetto: Norme E Direttive Inerenti La Gestione Delle Pagine Facebook De Il Popolo Della Famiglia

A seguito di alcuni spiacevoli avvenimenti accaduti negli ultimi mesi, ho pensato di regolamentare una volta per tutte la gestione delle pagine Facebook del Popolo della Famiglia attraverso semplici e chiare norme.

Il presente regolamento disciplina la gestione ed il funzionamento del profilo istituzionale del social network ”Facebook” del movimento politico “Il Popolo della Famiglia”, reperibile sul sito www.facebook.it, definisce le modalità di pubblicazione e di accesso ai documenti nonché di ogni altra informazione in esso contenuto. Continua a leggere

Il PDF scende in campo ad Ostia

Ad Ostia “decidiamo” di cambiare, per le vicine elezioni amministrative, perchè il cambiamento è una straordinaria occasione di evoluzione, di espansione e di miglioramento. Oggi non abbiamo il dono di fermare il tempo, ciò che possiamo e dobbiamo fare è cambiare i risultati, le conseguenze, di una politica sbagliata e illusoria.

Con il Popolo della Famiglia possiamo essere i soli protagonisti di questo miglioramento.

Forgiamo questo nostro presente con la voglia di fare e di dare senza se e senza ma e ad Ostia la squadra di Giovanni Fiori è pronta e ha voglia di esserci, con coraggio e passione. Momenti ad Ostia: di riflessione, di festa, di tante domande, di mobilitazione, grandi numeri, grande voglia di cambiamento.

Il cambiamento oggi risulta più attuale di ieri e che diventa esigente e serio. Urgente. Che ha bisogno di essere riletto e interiorizzato non soltanto dagli “addetti ai lavori” che ci rappresentano nelle istituzioni e che sono espressione delle forze politiche. Necessita di essere percepita e vissuta come pratica di partecipazione diffusa. Una politica quella del PDF che vuole essere restituita al servizio della gente, di chi vuole davvero essere la differenza.

Fiori ha deciso di farsi avanti, di continuare a lottare, di mettere a disposizione il suo tempo per servire i cittadini e il bene comune di Ostia. La sua squadra ha deciso di essere un contenitore nuovo costituito da chi produce e crea, costruisce e propone. Una squadra pronta ad affrontare questa nuova esperienza con entusiasmo, con la forza e l’umiltà di coloro che vogliono ascoltare e confrontarsi con i cittadini. Importante la presenza di Mario Adinolfi, che ha dato un orientamento nuovo, ha sfidato, i presenti, nella realtà in cui siamo stati chiamati ad agire.

Domenica la conferma che il duro lavoro, la voglia di fare e di dare, la gioia nell’incontrare l’altro, ripagano sempre, infatti, siamo riusciti a raggiungere il numero di firme, superandole.

Ecco perchè invitiamo tutti i cittadini di Ostia ad andare a votare perchè votare vuol dire usare il potere di decisione che ognuno di noi ha. Il potere per cui tanti hanno combattuto. Possiamo dire che non ci piacciono le cose come stanno andando. Possiamo criticare anche le persone che ci stanno rappresentando. Ed è per questo che non votare, vuol dire delegare ad altri la nostra scelta. E lamentarsi senza aver fatto nulla per migliorare la situazione è parte stessa del sistema marcio.

Noi siamo pronti per questa nuova avventura “controcorrente”, resistendo alla tentazione di uniformarsi. Abbiamo un’opportunità grande, non possiamo dimenticarlo o lasciarcelo sfuggire.

Noi ci siamo!

Assemblea Nazionale PdF > Lettera del Coordinatore del PDF

#roma28gen #tuttiaroma – INFO UTILI –

Carissime Amiche e Carissimi Amici,
siamo tutti emozionati per il grande, grandissimo incontro di Famiglia che vivremo domani.
Nell’ottica di parteciparlo con squisito spirito familiare, grazie al servizio svolto dal Coordinamento Nazionale, il sottoscritto può diffondere questo elenco di informazioni utili per domani. Continua a leggere

Assemblea Nazionale PdF > aggiornamento

Si svolgerà il 28 gennaio alle ore 15:00 presso il Teatro Eliseo a Roma.

E noi ci saremo!!!

Chiunque non si sia ancora registrato all’assemblea riempia il modulo cliccando il seguente link:  https://goo.gl/forms/CGnG9RuEg8iWxmeD3


Continua a leggere

Riattivato con scuse il profilo FB di Mario Adinolfi: riprende la trasmissione di Stampa e Vangelo

image

Stampa&Vangelo del 16 novembre 2016 torna dopo l’ingiusto bavaglio e le scuse di Facebook per parlare di come la legge sul divorzio breve entrata in vigore nel 2015 abbia devastato una marea di famiglie con un’impennata del 57% dei divorzi in un solo anno. Continua a leggere

In piazza per confrontarsi con gli altri e per farsi conoscere

20161113_pzpopolo__gruppo1Il 13 novembre in Piazza del Popolo a Roma si è svolta la prevista iniziativa del Popolo della Famiglia con il gazebo al quale hanno aderito circa 40 persone, militanti del PDF. Continua a leggere

Libertà di educazione in pericolo? Ragioniamoci su.

evento19novembre2016

Sabato prossimo, 19 novembre alle 18:30, Mario ADINOLFI, giornalista e presidente nazionale del Popolo della Famiglia, Giuseppe BRIENZA, giornalista e conduttore radiofonico, Sara DEODATI, volontaria in un Centro di Aiuto alla Vita e responsabile dell’associazione “Rete Famiglie Roma” (RFR), che ha promosso l’incontro, parleranno di “Libertà, educazione e famiglia: cosa c’è dietro l’angolo?”, temi fondamentali per esercitare, oggi, il proprio ruolo di cittadini, genitori, elettori consapevoli. Continua a leggere

Il Popolo della Famiglia tra #Unione europea ed Est: Monsignor Negri, Fabio Torriero e Mario Adinolfi alla presentazione del libro di Giuseppe Brienza

con-mons-negri-torriero-e-mario-adinolfi-alla-presentazione-del-centro-congressi-cavour

Comunità internazionale e ruolo degli Stati. L’attuale fase storicaè il titolo del libro di Giuseppe Brienza appena uscito, con Prefazione di Mario Adinolfi, per i tipi dell’editrice scientifica “Aracne” (Roma 2016, pp. 134, € 12). Si tratta di un’opera di ricerca storico-giuridico-politica adatta soprattutto ad insegnanti, ricercatori, politici e operatori, ai vari livelli, nel sociale e nelle organizzazioni internazionali, che indaga l’evoluzione della società globale, e dell’Unione europea in particolare, dal punto di vista geopolitico e dei diritti umani. Argomento che non può non interessare tutti i credenti e, naturalmente, i rappresentanti di Chiese e confessioni cristiane, che vedono la libertà religiosa a rischio sotto vari punti di vista. Continua a leggere