Entrate nel PdF!

Questo sito è primariamente dedicato agli iscritti e simpatizzanti del Popolo della Famiglia a cui sono dedicati e resi disponibili risorse, servizi e contenuti esclusivi.

In realtà, la maggior parte di voi (e dei cittadini romani)
fa già parte del Popolo della Famiglia inteso come compagine sociale.

valigia1

Ora è necessario rendersene conto e sostenere chi si è messo a disposizione
per difendere i vostri interessi e quelli delle persone che più amate. 

In ogni caso, questo servizio è reso possibile dai tesserati romani del PdF che, oltre a mettere a disposizione il loro lavoro, contribuiscono economicamente alle spese.

Il tesseramento 2016 al Popolo della Famiglia: come contribuire

È partita il 16 maggio 2016 la campagna di tesseramento 2016 al Popolo della Famiglia. La tessera da socio ordinario ha il costo di 50 euro annuali e viene inviata a casa al versamento della quota al conto intestato a

POPOLO DELLA FAMIGLIA

il cui IBAN  è: IT88M 01030 03241 000000 354618

Nella causale occorre scrivere nome e cognome dell’iscritto, poi inviare una email a popolodellafamiglia@gmail.com per segnalare l’avvenuto versamento della quota di iscrizione (è un conto Monte Paschi Siena agenzia Roma, via della Pigna).

Oltre ai soci ordinari è possibile essere soci sostenitori versando la quota di 500 euro o con donazione superiore. Ci si può iscrivere anche inviando un vaglia postale o un assegno, sempre intestati a POPOLO DELLA FAMIGLIA, alla sede sociale di piazza del Gesù 47 00186 Roma. Ai soci sostenitori sarà regalato un abbonamento annuale al quotidiano “La Croce”.

Solo i soci tesserati avranno diritto di voto alle assemblee locali e all’assemblea nazionale che si terranno tra il primo e secondo turno delle amministrative per decidere l’orientamento sui ballottaggi.

Non è ancora possibile sostenere il POPOLO DELLA FAMIGLIA con il versamento del due per mille, perché si trae dalla Dichiarazione dei redditi 2015, laddove il Movimento è stato fondato a Roma da Mario Adinolfi, Gianfranco Amato e Nicola Di Matteo l’11 marzo 2016.

Chiunque può attivarsi sul territorio per conto del PdF

Per farlo è sufficiente contattare via email Nicola Di Matteo che ricopre sia il ruolo di Coordinatore Nazionale che il ruolo di Coordinatore per la città di Roma.

Nicola è raggiungibile all’indirizzo nicolaroma@hotmail.com.